Roero Arneis DOCG e Langhe DOC
Roero DOCG e Riserva
Barbera d'Alba DOC
Langhe Nebbiolo DOC
Vini Dolci Moscato e Brachetto
Gavi del Comune di Gavi
Vino Rosato

Barbera d'Alba DOC MonBirone

MonBirone è la collina più conosciuta del comune di Canale in quanto su di essa sorge il santuario dedicato alla Madonna di MonBirone, alla quale i Canalesi sono molto devoti.
Le nostre vigne sorgono intorno alla cima di questa collina con un‘ esposizione est, sud e ovest, caratteristica questa che ci permette di ottenere una qualità costante nelle diverse annate in modo da mitigare le diversità di temperature che si possono verificare nei diversi millesimi.
Dalle vigne di MonBirone nasce la tradizione di famiglia nella produzione di vino, da quando nel lontano 1918 Tilde Valente acquistò il primo piccolo appezzamento per la produzione di vino piantando il vitigno barbera, che da tradizioni secolari dava ottimi risultati sui terreni argillo- calcarei di questa collina.
Ed è da questo luogo che ancora oggi nascono le nostre migliori uve barbera, con le quali otteniamo il nostro vino Barbera d’Alba MonBirone .
La raccolta delle uve avviene normalmente nei primi 15 giorni di ottobre; dopo la pigiatura inizia la fermentazione alcolica, eseguita in modo tradizionale e con una durata di circa 15/20 giorni. Successivamente il vino viene messo in carati di legno da 225 lt dove si svolgerà la fermentazione malolattica e il periodo di affinamento, che può durare tra i 15 e i 20 mesi. Dopo l’imbottigliamento il vino riposa per circa 6 mesi nelle nostre cantine sotterranee e quindi messo in commercio.

Zona di produzione: Roero, comune di Canale
Esposizione: 1/4 est 1/4sud 1/2ovest
Altitudine: 300 metri
Resa per Ha: 6 ton.
Superficie: 2,5 Ha
Gradazione: 13,5-14,0
Acidità: 5,5-6,5 g/l
Formati: bottiglia (0.750 lt) e Magnum (1,5 lt)
Prima annata: 1960

Premi e riconoscimenti                                                                  
Guida Slow Wine
• Grande Vino Monbirone 2008
VINI D'ITALIA Gambero Rosso
Monbirone 2010  3 BICCHIERI
A.I.S. (Associazione Italiana Sommelier)
• MonBirone 2000 5 Grappoli
• MonBirone 2001 5 Grappoli
DECANTER
• MonBirone 2007  4 STARS-HIGHLY RECOMMENDED

Colore: veste cupa e profonda con tonalità rubino intenso, arricchita da riflessi violacei.
Olfatto: questa fase di ottima intensità e finezza appare anche stratificata e complessa, con aromi che spaziano dal cacao, al caffè tostato, passando dalle note speziate (bacche di ginepro) a quelle fruttate di ciliegia e prugna.
Gusto: l’ingresso mostra grande potenza, con l’alcol ad assicurare la morbidezza iniziale subito bilanciato dall’acidità, che conferisce leggerezza alla polpa fruttata. Il finale è lungo e fresco ed offre buona armonia tra le sensazioni fruttate e quelle legnose.
Abbinamenti: la sua ricchezza alcolica e la sua buona acidità ne consigliano il consumo con tutte le carni preparate con lunghe cotture, come l’arista di maiale o l’ossobuco alla milanese o ancora lo spezzatino di manzo al vino rosso.


Scarica le foto ad alta qualità (Formato ZIP)
 Home •  Il Territorio •  L'Azienda •  La Produzione •  Rassegna Stampa •  Contatti •  News •
Copyright © 2007 - Tutti i diritti riservati • P.Iva: 02055600049
Design e Sviluppo Pro-vocazione